Come scegliere la migliore scheda audio per l'Home Recording

Come scegliere la migliore scheda audio per l'Home Recording

Optare per una scheda audio esterna è certamente la soluzione migliore per registrare una fonte sonora come una chitarra o la voce, questo perché le schede audio integrate nei nostri computer sono pensate per l'ascolto e non hanno un hardware in grado di realizzare una registrazione ottimale.


Ecco le caratteristiche che dovrebbe avere una buona scheda audio esterna

Frequenza di campionamento

Il lavoro principale della scheda audio è quello di convertire un segnale analogico (strumento, voce, ecc.) in digitale, per poi riconvertire il segnale in analogico per l'ascolto.

Sicuramente leggendo le schede tecniche ti sarai imbattuto in informazioni di questo tipo:

  • 16bit /44.100 Khz
  • 24bit /48.000Khz
  • 24bit /96.00Khz
  • 24bit /128.00Khz

Bene, questi valori stanno ad indicare la modalità con cui il segnale viene processato dalla scheda audio. Evitando tecnicismi, una buona scheda audio dovrebbe supportare i 24bit/48.000Khz, poiché a questa frequenza di campionamento il suono viene riprodotto in maniera ottimale e con le giuste dinamiche.


Latenza

La latenza è il tempo che impiega il sistema per elaborare il segnale. In altre parole, quell'intervallo che la scheda audio impiega per convertire il segnale in entrata e riprodurlo.

Le migliori schede audio hanno una latenza bassa per permetterci di sentire in tempo reale quello che stiamo registrando. 


In e Out

Ovvero gli ing​ressi e le uscite della scheda audio, elementi essenziali e variabili a seconda dell'impiego che la scheda audio dovrà avere.

Se abbiamo intenzione di registrare due o più fonti contemporaneamente (es. chitarra e voce) dovremo optare per una scheda audio a due o più ingressi (Jack e XLR Canon), 

ma soprattutto che permetta di settare anche un'impedenza in ingresso per gli strumenti come una chitarra o un basso elettrico. Solitamente questo settaggio è indicato dalla dicitura "Hi-Z" o "Instruments".

Altri elementi importanti sono la possibilità di selezionare l'alimentazione phantom 48v, indispensabile se si utilizza un microfono a condensatore e almeno un'uscita cuffie.

​Porte Midi

Necessarie qualora si voglia collegare una tastiera midi o un controller di questo tipo.


Scheda audio, guida all'acquisto

Ecco le migliori schede audio a due ingressi di fascia economica con un ottimo rapporto qualità/prezzo.


Presonus AudioBox iTwo

PreSonus è una marca molto conosciuta per la qualità ed il suono dei suoi preamplificatori microfonici. Rappresenta una buona scelta che garantisce registrazioni di qualità su Mac, PC, e iPad. Questa scheda audio, costruita in metallo robusto, riesce a registrare ad una qualità audio fino a 24-bit / 96 kHz.

Caratteristiche principali

​Pannello frontale
​2 ingressi microfonici combo
2 switch Line/Instrument
Alimentazione Phantom 48V
Uscita cuffie stereo con controllo del livello indipendente
Controllo del volume principale
LED di segnale e clipping
​Pannello posteriore
​2 uscite di linea principali bilanciate TRS 1/4"
Interfaccia audio USB 2.0 / iPad
Foro di fissaggio Kensington
In e out midi
​Software incluso
​Studio One Artist software DAW (Mac / Windows) e oltre 6GB 
di risorse di terze parti

Steinberg UR22 MKII

Una soluzione molto valida che offre un hardware senza latenza con Cubase o qualsiasi altro software di registrazione. Realizzata in metallo resistente supporta la funzione loopback per lo streaming su internet dal vivo, una frequenza di campionamento fino a 192kHz / 24bit e la connettività con iPad.

​Pannello frontale
​2 Ingressi combo
1 Switch Hi-Z
1 out per cuffie con controllo di livello
Monitoraggio hardware a latenza zero con controllo Mix balance
​​Pannello posteriore

​Switch alimentazione Phantom +48V
2 uscite bilanciate monitor ¼" TRS Jack
Switch "power source" per alimentazione tramite la connessione USB o alimentatore 5V DC micro USB oppure a un power bank.
Ingresso e uscita MIDI
​Software incluso
​Cubase AI DAW per Mac e PC
App Cubasis LE DAW per iOS

Behringer UMC202HD

Scheda audio un po' più economica ma comunque molto veloce ed equipaggiata con degli ottimi preamplificatori MIDAS.  Realizzata in resistente metallo per garantire una lunga durata, supporta campionamenti a 24 bit x 192kHz.

​Pannello frontale
​Ingressi Combo con switch line o instrument indipendenti
Alimentazione Phantom + 48V consente di utilizzare microfoni a condensatore
Pad di ingresso commutabili ospitano segnali di linea anche estremamente caldi
Funzione Direct Monitor per il monitoraggio dell'input senza latenza
Pannello posteriore
​Switch alimentazione Phantom +48V
2 uscite bilanciate monitor ¼" TRS Jack
Slot per cavo di sicurezza Kensington
​Software incluso
​Include la DAW Tracktion e 150 plug-in di strumenti/effetti scaricabili

Focusrite Scarlett 2i2

La Scarlett 2i2 è una scheda di registrazione USB 2 a due ingressi molto apprezzata per i suoi preamplificatori. Oltre ad essere un ottimo prodotto ha un bel design ed è solida grazie ad uno chassis in alluminio rosso anodizzato. Frequenza di campionamento fino a 192kHz / 24bit.

​Pannello frontale
​2 ingressi combo (Jack – Canon XLR) con regolazione gain
2 switches "line-Instrument"
2 indicatori di segnale
Switch 48V phantom power
Switch direct monitor
Regolazione livello monitor
Indicatore LED USB
Uscita cuffie ¼" TRS Jack
Volume uscita cuffie level knob
​Pannello posteriore
​2 uscite bilanciate monitor ¼" TRS Jack
Porta USB 2.0
Slot per cavo di sicurezza Kensington
​Software incluso
​Ableton Live Lite 8
Focusrite Scarlett plug-in suite
Come eliminare i banner dei cookie da tutti i siti
5 trucchi nascosti di YouTube che non conosci