Perché scegliere Cloudways per il proprio sito web

cloudways

Ecco alcune ragioni per cui scegliere Cloudways come servizio di hosting per i propri progetti web.

Per chi non lo conoscesse, Cloudways è un servizio di hosting cloud la cui mission è quella di offrire alte prestazioni e processi di gestione sicuri e semplici su ogni fronte. Per questa ragione negli ultimi tempi un numero sempre più crescente di utenti ha scelto questa piattaforma per i propri progetti web. Fatta questa premessa, cerchiamo di capire quali sono i principali vantaggi di Cloudways.

Perché scegliere Cloudways come hosting

Innanzitutto Cloudways è una soluzione molto versatile poiché in grado di adattarsi alla maggior parte dei linguaggi web e CMS come Wordpress. Inoltre, come anticipato, la sua configurazione è piuttosto semplice e non richiede particolari conoscenze tecniche. Il tutto a costi decisamente contenuti se consideriamo che il piano base parte da soli 10$ al mese e comprende numerosi servizi come il supporto h24, la migrazione gratuita del primo sito web, la certificazione SSL gratuita, disco SSD, server abilitato ad http/2, firewalls dedicato, ottimizzazione con cache avanzate e tanto altro ancora...

Naturalmente, come gran parte degli hosting in cloud è una soluzione "scalabile", ciò significa che qualora si necessitasse di potenza maggiore, sarà possibile potenziare il proprio piano in pochi semplici step.

Detto ciò, una menzione particolare va al già citato supporto tecnico, uno tra i migliori del settore, questo prevede un primo approccio con un chatbot in grado di risolvere le problematiche più semplici. In caso di problematiche più importanti, successivamente "passerà il testimone" agli operatori del supporto tecnico, preparatissimi sotto l'aspetto sistemistico.

Come funziona Cloudways

Il suo funzionamento non è equiparabile a un normale Cloud Hosting, poiché Cloudways non è un fornitore diretto ma una sorta di intermediario tra l'utente finale e alcune infrastrutture dedicate come come Vultr, Google Cloud e Amazon AWS. In sostanza utilizza queste infrastrutture facendosi carico della gestione e di tutte quelle problematiche a cui un normale utente potrebbe andare in contro. In tal modo la gestione dei processi web sarà più facilitata e alleggerita.

Perché è un'ottima soluzione per gli utenti WordPress

Chi sviluppa il proprio sito web con WorPress o WooCommerce potrà avvalersi di alcuni vantaggi interessanti, tra cui l'installazione one-click e la possibilità di gestire cache avanzate tramite il plugin Breeze per ottenere maggiore sicurezza e velocità.

Anche l'eventuale migrazione di interi portali WordPress attivi su altri hosting è stata semplificata grazie ad una procedura di migrazione via SFTP, anche in questo caso semplicissima.

Insomma Cloudways si propone come una soluzione hosting veloce e versatile, in grado di snellire i processi web e rendere di conseguenza il lavoro degli utenti più facile.

Per chi volesse testare il servizio segnaliamo la possibilità di provarlo gratuitamente per 3 giorni tramite la compilazione di un semplice form che non richiede l'inserimento della carta di credito.

iPhone bloccato sulla Mela? Ecco come risolvere il...
Il web marketing a cura delle agenzie SEO